Tutto è energia
e questo è tutto quello che esiste.
Sintonizzati alla frequenza della realtà che desideri
e non potrai fare a meno di ottenere quella realtà.
Non c’è altra via.
Questa non è Filosofia,
questa è Fisica.

(Albert Einstein)

Alimentazione

Alimentazione

Cibo e salute

Discipline di benessere

Discipline di benessere

Nutrire il corpo attraverso mente e spirito

Erboristeria domestica

Erboristeria domestica

Erbe e fiori per il nostro benessere

Alimentazione

Alimentazione

Cibo e salute

Discipline di benessere

Discipline di benessere

Nutrire il corpo attraverso mente e spirito

Erboristeria domestica

Erboristeria domestica

Erbe e fiori per il nostro benessere

Calendario eventi

Non ci sono eventi in arrivo al momento.

Quanta acqua bere durante il giorno? Semplice: 2 litri al giorno. Sarà vero?

Due ricerche, entrambe pubblicate su PubMed: Una del 2005 dell'Istituto di ricerche mediche dell'US Army [1] "Human Water Needs"  e una del 2010 "How much water do we really need to drink?"[2]  di due medici olandesi, concordano nel dire che l'assunzione media giornaliera, in un adulto sano maschio dovrebbe aggirarsi sui 3-3,7 l, mentre la quantità si abbassa a  2,2-2,7 l per una donna adulta. Significa che dobbiamo tutti bere dai 2 ai 3 litri di acqua al giorno? Assolutamente no.

L’OMS, l’organizzazione mondiale della sanità, è chiara quando afferma che per una vita sana dobbiamo prediligere l’assunzione di frutta e verdura [1]. Oramai tutte le figure professionali della salute consigliano di assumere vegetali più volte al giorno. Ma tutta la verdura e frutta aiuta allo stesso modo? Nonostante le comuni proprietà antiossidanti e antitumorali, ci son differenze tra frutto e frutto e tra verdura e verdura.

Nome Botanico:  Ganoderma lucidum (Curtis) P. Karst. Famiglia:                Ganodermataceae Nome comune:    Reishi, Mannentake (Giappone), Ling zhi (Cina). Composti attivi:  Polisaccaridi (β-glucani), proteine (proteoglicani), > 120 triterpeni (tra cui acidi Ganoderici A-Z).

Il Ganoderma lucidum, comunemente chiamato Reishi, è un grande fungo saprofita (si nutre di materia organica morta o in decomposizione) dal colore scuro di origine orientale caratterizzato da una superficie esterna lucida (da cui lucidum).

di: Angela Reina

Quante volte parliamo di stress o lo sentiamo nominare nella nostra giornata? Sappiamo che cos’è di preciso? Proviamo a definirlo. Lo stress è la risposta del nostro corpo ad una serie di eventi esterni provenienti dall’ambiente in cui viviamo. Nel 1936 uno studioso, Hans Selye, lo ha definito come “Una risposta aspecifica dell’organismo ad ogni richiesta effettuata su di esso”.